Associazione Sindacale Pugno Chiuso

.

Percorso

Abbiamo levato mano, ci mettiamo al riparo, ma non vi perdoniamo.
Ci avete rubato le case, avete sequestrato le nostre VITE, minacciato la nostra incolumità,AVETE PRESO E ANCORA TENTATE DI PRENDERE i nostri bambini, avete preso i loro libri di scuola, avete rubato i nostri pochi averi, avete tolto i farmaci e i documenti ad anziani, malati e operai, avete elevato un MURO DI LATTA DOVE avete fatto andare a male il nostro cibo, per DISTRUGGERE I NOSTRI MOBILI, INSABBIARE LA VERITA' E ARRICCHIRE I SOLITI PALAZZINARI...GODETEVI LE FERIE AVETE FATTO QUELLO CHE VI HANNO ORDINATO LE BANCHE E I PADRONI.

AVETE OFFESO IN OGNI MANIERA LA GIUSTIZIA E LE PERSONE che abitavano legittimamente LE CASE POPOLARI.
LE CASE DOVE ABITAVAMO NON SONO VOSTRE SONO DELLA CLASSE OPERAIA E SONO DESTINATE AI PIU' BISOGNOSI.

Eravamo regolari, irregolari ma bisognosi e restauratori di quello che avetete murato e distrutto, eravamo a casa nostra e ci avete cacciato.

Ci avete messo in strada e ci avete cacciato pure da quella.

Volete CANCELLARCI PER SEMPRE - NON ILLUDETEVI

Vi odiamo ancora e PRETENDIAMO GIUSTIZIA, INFORMAZIONE
E UNA CASA POPOLARE PER CHI NE HA TITOLO E BISOGNO.

 

Associazione Sindacale Pugno Chiuso

Pin It